Anche medici dalla Calabria disponibili ad andare in Lombardia

L'assessore Gallera ha dichiarato che medici da cinque regioni hanno dato la loro disponibilità

390
di Redazione
20 marzo 2020
09:15

«Abbiamo avuto disponibilità di medici da cinque regioni che ringraziamo molto». Lo ha detto Giulio Gallera, assessore al Welfare della Regione Lombardia ad Agorà, su Rai Tre, sull'emergenza coronavirus.

A quanto si legge sull'Adnkronos, le cinque regioni italiane disponibili per ora a mandare personale medico in supporto della Lombardia sono Toscana, Calabria, Sicilia, Trentino e Basilicata.

L'assessore al Welfare ha spiegato che «le bare che vediamo, come quelle di Bergamo, non corrispondono ai conteggi che facciamo. C'è sicuramente una situazione più ampia che non viene mappata, ma la mappatura serve a un dato statistico, il problema di sapere la diffusione totale sarà domani, il problema oggi è provare a curare chi ha bisogno».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio