Erezione di tre giorni dopo aver preso il viagra per tori: uomo finisce in ospedale

Ha confessato ai medici di aver assunto lo stimolante sessuale dopo aver organizzato un incontro amoroso con una donna di 30 anni 

985
di Redazione
14 gennaio 2020
18:16

Prende una dose massiccia di “viagra” per tori e finisce in ospedale dopo un’erezione durata 3 giorni. Il fatto è accaduto in Messico. Secondo quanto riportato dal Daily Mail, l’uomo, le cui generalità non sono state rese note, a causa del persistere delle condizioni è stato sottoposto ad intervento chirurgico urgente presso lo Specialist Hospital 270, nella città di Reynos.

Il paziente, secondo il tabloid britannico, avrebbe assunto il farmaco al solo scopo di fare “colpo” su una trentenne di cui si era invaghito. Ai medici che lo hanno curato ha confessato di aver assunto lo stimolante sessuale usato dagli agricoltori per rinvigorire i tori durante l’inseminazione in modo inconsapevole.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio