Morte Stefano Cucchi, si sono costituiti i due carabinieri condannati in Cassazione

Dopo la condanna a 12 anni di reclusione, Raffaele D'Alessandro e Alessio Di Bernardo si sono consegnati ai loro colleghi che hanno provveduto a trasferirli in carcere

445
di Redazione
5 aprile 2022
13:29

I due carabinieri condannati ieri dalla Cassazione a 12 anni di carcere per l'omicidio di Stefano Cucchi si sono consegnati nella caserma Ezio Andolfato di Santa Maria Capua Vetere (Caserta), sede del Carcere militare giudiziario.

Raffaele D'Alessandro e Alessio Di Bernardo sono arrivati nel cuore della notte. Prima di essere traferiti in carcere i due carabinieri si sono consegnati ai loro colleghi che poi hanno provveduto al trasferimento nella struttura penitenziaria casertana. 


«Sono amareggiato per questo triste epilogo, non mi sento un assassino», ha detto Raffaele D’Alessandro dopo aver appreso la sentenza.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top