Papa Francesco, prima notte in ospedale dopo l’intervento: «Ha reagito bene»

Un bollettino del Gemelli nella tarda serata di ieri dava conto della buona riuscita dell’operazione al colon per il Santo Padre, che dovrà rimanere ricoverato per almeno 5 giorni

99
di Redazione
5 luglio 2021
08:29
Papa Francesco
Papa Francesco

Prima notte al Gemelli per Papa Francesco, dopo l'operazione di ieri al colon. «Il Santo Padre ha reagito bene all'intervento condotto in anestesia generale», recita il bollettino medico diffuso ieri sera dopo l'intervento. Si è trattato di un «intervento programmato», come ha specificato la Santa Sede.

Il ricovero al decimo piano dell'ala che ha già ospitato i ricoveri papali di Wojtyla. Bergoglio resterà in ospedale almeno cinque giorni. L'operazione cui è stato sottoposto, si è appreso, era composta da più fasi. Dopo l'ingresso in sala operatoria, è iniziato il lavoro di preparazione del paziente, la fase dell'anestesia, l'intervento e infine un primo monitoraggio.


A mezzanotte, il primo scarno comunicato dell'ospedale da parte al direttore della sala stampa Matteo Bruni, nel quale viene riportato un elenco di nomi: dopo aver ricordato quelli del chirurgo e degli altri medici dell'équipe, Bruni ha spiegato che «l'anestesia è stata condotta dal professor Massimo Antonelli, dalla professoressa Liliana Sollazzi e dai dottori Roberto De Cicco e Maurizio Soave. Erano altresì presenti in sala operatoria il professor Giovanni Battista Doglietto ed il professor Roberto Bernabei».

«Domenica scorsa all'Angelus il Papa aveva chiesto di pregare per lui con più intensità del solito - ha dichiarato una donna accorsa al Gemelli appena saputa la notizia - Avevamo notato la particolare accoratezza nell'appello, l'intensità e il ripetere fermo ma gentile di pregare per lui, ne avevo anche parlato con altri parrocchiani. Forse si riferiva al suo ricovero».

Erano da poco passate le 15 quando di ieri, quando l'auto di papa Francesco, come di consueto, senza particolari segni di riconoscimento, ha lasciato il Pontefice all'ingresso della struttura ospedaliera del Gemelli. Con lui solo un ridottissimo seguito: l'autista e uno stretto collaboratore di Francesco. In quel momento, nessuno dei normali degenti del Gemelli si è accorto di qualcosa di particolare. Nessuno neanche della gran parte del personale del policlinico universitario - se non i medici direttamente coinvolti - era a conoscenza dell'intervento chirurgico cui doveva essere sottoposto il Papa.

Gli auguri presidente di Mattarella al Papa

«Questo pomeriggio Sua Santità si è recato presso il Policlinico Agostino Gemelli di Roma dove verrà sottoposto ad un intervento chirurgico programmato per una stenosi diverticolare sintomatica del colon. L'intervento chirurgico è affidato al professor Sergio Alfieri. Al termine dell'intervento verrà diramato un nuovo bollettino medico». Con questo breve comunicato la sala stampa vaticana aveva fatto sapere, poco dopo le 15, del ricovero del Papa per un intervento che si assicura essere "di routine". «Da me e da tutti gli italiani auguri di pronta guarigione», è stato il messaggio del presidente della Repubblica Sergio Mattarella. In serata ai suoi si sono aggiunti gli auguri del presidente dell'Europarlamento David Sassoli e della sindaca di Roma Virginia Raggi.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top