L’incentivo

Parte il bonus per la rottamazione delle tv: dal 23 agosto via alle richieste

Consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d'acquisto fino a un massimo di 100 euro. Si rivolge a tutti i cittadini senza limiti di Isee

906
di Redazione
8 agosto 2021
10:10

Dal 23 agosto i cittadini potranno richiedere il bonus rottamazione tv per l'acquisto di televisori compatibili con i nuovi standard tecnologici di trasmissione del digitale terreste Dvbt-2/Hevc Main 10. Lo comunica il Mise. Il decreto firmato dal ministro Giancarlo Giorgetti è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale e contiene anche il modulo per richiedere l'incentivo da consegnare al rivenditore o in una isola ecologica autorizzata.  

In cosa consiste il bonus

Il bonus consiste in uno sconto del 20% sul prezzo d'acquisto del nuovo televisore - comprensivo di Iva, fino a un massimo di 100 euro, che si ottiene rottamando apparecchi tv che non saranno più idonei ai nuovi standard tecnologici.


Nessun limite di Isee

il bonus rottamazione tv si rivolge a tutti i cittadini senza limiti di Isee. Non ci sono, dunque, limiti di reddito per ottenerlo. Spetta un solo bonus per ogni codice fiscale di persone in possesso dei requisiti.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top