Incendio nel cantiere del nuovo ponte Morandi a Genova

A prendere fuoco materiale dentro la pila 13 della nuova struttura forse per un errore umano. Disagi per la viabilità 

11
31 dicembre 2019
10:25
L’incendio divampato nella pila 13 del nuovo viadotto di Genova - Fonte Ivg
L’incendio divampato nella pila 13 del nuovo viadotto di Genova - Fonte Ivg

Un grosso incendio è divampato nel cantiere del nuovo ponte sul Polcevera, ex Ponte Morandi di Genova, questa mattina, intorno alle 5,30. Sul posto ci sono diverse squadre dei vigili del fuoco. A prendere fuoco materiale dentro la pila 13 della nuova struttura. Al momento non si registrano feriti. Via Fillak è stata chiusa al traffico per consentire le operazioni in sicurezza e riaperta verso le 9.

 

Secondo quanto ricostruito dai vigili del fuoco e dalla polizia, all’origine del rogo potrebbe esserci un errore umano, visto che erano in corso le lavorazioni per la ricostruzione del viadotto, parzialmente crollato il 14 agosto 2018, causando la morte di 43 persone e quasi 600 sfollati. In particolare, il rogo sarebbe partito da un flessibile usato da un operaio, le cui scintille avrebbero raggiunto del polistirolo. I pompieri hanno usato l'autoscala per raggiungere l'origine dell'incendio, adesso sotto controllo.

 

L'incidente causerà un ulteriore ritardo nei lavori. Nelle scorse settimane il sindaco-commissario Marco Bucci aveva già annunciato un ritardo nella fine delle operazioni di un mese e mezzo circa.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio