Covid

Quarta dose, Pregliasco: «Per settembre si valuta un vaccino bivalente»

Il virologo dell’università statale di Milano spiega: «Omicron 5 è più contagiosa ma meno grave. Diventerà dominante in Italia? Speriamo tra qualche mese»

231
6 giugno 2022
22:00

«In Portogallo c'è la variante Omicron 5» del Covid-19, «che ha caratteristiche di maggiore diffusività, molto di più rispetto a tutte le altre: più contagiosa, ma meno grave. Per noi potrebbe diventare un problema in autunno». Così il virologo dell'università Statale di Milano, Fabrizio Pregliasco, ospite di 'Un giorno da pecora' su Rai Radio1.

In quanto tempo questa variante può diventare dominante anche qui? «Spero tra qualche mese, almeno a settembre. Certo - ha detto Pregliasco - in autunno un rialzo ci sarà sicuramente». Dobbiamo nuovamente preoccuparci? «Monitoriamo la situazione intanto e ricordiamoci che questo virus è con noi», ha risposto l'esperto.


Quanto alla possibilità di una quarta dose di vaccino in autunno, Pregliasco ha sottolineato che «da settembre ci potrebbe essere una vaccinazione bivalente, contro il Covid di Wuhan e la variante».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top