La corsa al Colle

Quirinale, oggi il vertice del centrodestra: Berlusconi pronto a sciogliere la riserva

Il Cavaliere potrebbe essere vicino al passo indietro di fronte al pressing sempre più forte di Matteo Salvini e Giorgia Meloni

29
di Redazione
22 gennaio 2022
07:33

Tutto fa pensare che Silvio Berlusconi sia vicino al passo indietro di fronte al pressing sempre più forte di Matteo Salvini e Giorgia Meloni. Spazientiti dai tentennamenti del Cav sulla sua candidatura al Quirinale. Lega e Fdi più volte hanno chiesto un incontro chiarificatore, spuntando per oggi a Roma la convocazione di quel vertice di centrodestra che si sarebbe dovuto tenere due giorni fa.

Preoccupato dal rischio di 'bruciarsi' il ruolo di king maker, il 'Capitano', avrebbe deciso di accelerare per convincere il presidente di Forza Italia a darsi una mossa, sgomberando il campo da ogni equivoco.


Ha quindi chiamato gli alleati e ottenuto dal presidente di Forza Italia l'ok al summit che l'ex premier, raccontano, avrebbe voluto far slittare a lunedì mattina per prendere ancora tempo.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top