Controlli

Reddito di cittadinanza, Tridico (Inps): «D’accordo col Governo, aiuti solo a chi ne ha diritto»

Il presidente dell’Istituto nazionale di previdenza: «Controlli ex ante hanno intercettato tutti i possibili rivedibili indebiti individuali»

271
di Redazione
6 novembre 2022
14:37
Pasquale Tridico
Pasquale Tridico

«Sono totalmente d'accordo a che le erogazioni vadano a chi effettivamente ne ha diritto secondo i requisiti di legge. Da parte sua l'Inps ha sempre svolto con responsabilità e competenza la funzione di ente erogatore ai sensi delle norme di legge».

Ad affermarlo è il presidente dell'Inps Pasquale Tridico sul Reddito di Cittadinanza. Tridico spiega che l'Istituto ha fatto controlli ex ante e questo, «anche laddove non fosse espressamente previsto dalla legge, ha permesso di intercettare preventivamente tutti i possibili indebiti individuabili dalle analisi di rischio conosciute e disponibili».


 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top