Neonato abbandonato davanti al cimitero, è grave

È stato trovato in una borsa all’interno del camposanto di Rosolina Mare. Il bimbo si trova al momento all’ospedale di Rovigo in prognosi riservata

707
di Redazione
24 aprile 2019
13:22

Un neonato è stato trovato abbandonato, in una borsa, stamattina intorno alle 9, nei pressi del cimitero di Rosolina Mare, vicino a Rovigo. Il piccolo, nato da poche ore, è stato trovato da alcuni frequentatori del cimitero che, appena entrati, hanno sentito delle urla disperate di pianto provenire da una borsa lasciata a margine di un parcheggio.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia di Adria ed i soccorritori del Suem-118. Il bimbo, giunto in ospedale, è stato posto in una culla termica in ospedale. Al vaglio dei carabinieri le telecamere di sorveglianza del cimitero per tentare di individuare chi lo abbia abbandonato.


I soccorsi e le indagini

Il neonato è stato immediatamente trasportato in ospedale a Rovigo in condizioni di ipotermia, segno che ha trascorso diverse ore prima di essere avvistato. Risulta grave anche se al momento la prognosi è riservata, anche se le condizioni di salute del piccolo appaiono sotto controllo. I militari dell’Arma sono già al lavoro per raccogliere le testimonianze sull’accaduto, alla ricerca di chi abbia abbandonato il bimbo.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio