Sanità, Sileri: «700 milioni per personale, precariato e medicina del territorio»

Lo ha dichiarato il viceministro della Salute annunciando il nuovo piano per il Sistema sanitario nazionale: «Dovremo lottare con i soldi che arriveranno dall'UE, serviranno almeno 25 miliardi di euro per Il Ssi»

5
di Redazione
30 luglio 2020
11:25
Il viceministro Sileri
Il viceministro Sileri

«È in arrivo per il Sistema sanitario un piano immediato da 700 milioni per misure per il personale, contro il precariato e per il rafforzamento della medicina del territorio». Lo ha affermato a Radio Cusano Campus il viceministro alla Salute Pierpaolo Sileri. Poi «ovviamente - ha aggiunto - dovremo lottare con i soldi che arriveranno dall'UE, serviranno almeno 25 miliardi di euro per il sistema sanitario. In primis dobbiamo pensare al personale, aumentando i salari di medici e infermieri». «Rimango dell'idea che la regionalizzazione sia utile anche in sanità, però bisogna rendere omogeneo il servizio, questa è l'occasione per farlo. Se questo - ha concluso - non dovesse accadere, è chiaro che servirebbe una revisione del Titolo V».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio