La tragedia

Scende dall’auto e si mette a fare flessioni sulla Tangenziale di Milano: travolto e ucciso

È l'ipotesi più accreditata dagli investigatori per spiegare la morte di Isac Djanel Beriani, 20enne italo-algerino

272
di Redazione
22 novembre 2021
23:00

È sceso dall'auto su cui viaggiava con altri quattro amici di rientro da una festa e si è messo a fare le flessioni sulla seconda carreggiata della tangenziale Est di Milano in direzione Nord, nel tratto tra gli svincoli Camm e Linate. Poi nel momento in cui si è rialzato, è stato colpito in pieno da un'auto.

È l'ipotesi più accreditata dagli investigatori della Polizia stradale, coordinati dal pm Francesco De Tommasi, per spiegare la morte di Isac Djanel Beriani, 20enne italo-algerino.


L'auto su cui viaggiava il giovane si è fermata poco prima delle 3.20 lungo la corsia di emergenza perché uno degli occupanti si sentiva poco bene. A quel punto - per motivi ancora da accertare - Beriani ha attraverso la tangenziale. Sul corpo del 20enne sarà eseguita l'autopsia per vedere se fosse sotto effetto di sostanze alcoliche o droghe.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top