Tragedia in Sardegna

Si ferisce con un’accetta mentre taglia sughero, muore a 18 anni

Il giovane lavorava per una ditta impegnata nelle campagne di Santu Lussurgiu, nell’Oristanese. I colleghi e i sanitari non hanno potuto fare nulla per salvarlo

261
di Redazione
28 luglio 2022
21:30

Tragedia nelle campagne dell’Oristanese, in Sardegna. Un giovane di 18 anni, Filippo Bua, è morto mentre stava tagliando sughero con un’accetta. A causa di un movimento sbagliato si è ferito alla gola con la lama.

Il giovane di Alà dei sardi (Sassari) lavorava per una ditta del suo paese impegnata nelle campagne di Santu Lussurgiu, nell’Oristanese. I colleghi e i soccorritori non hanno potuto fare niente per salvarlo: è morto dissanguato. Tra i sugheri della frazione San Leonardo, assieme ai carabinieri, è arrivato il magistrato di turno. Dai primi accertamenti è emerso che il giovane ha fatto tutto da solo.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top