Tragedia in Lombardia

Si tuffa nel fiume ma sbatte la testa contro uno scoglio, 15enne muore in ospedale

Una volta tirato fuori dall'acqua i soccorsi avevano subito iniziato le manovre rianimatorie. Troppo gravi però le ferite riportate

145
di Redazione
13 giugno 2022
06:20
Immagine di repertorio, pexels (foto di Mabel Amber)
Immagine di repertorio, pexels (foto di Mabel Amber)

È morto all' ospedale di Bergamo il quindicenne che sabato sera a Merlino, nel Lodigiano, si era tuffato nelle acque dell'Adda all'altezza del canale Vacchelli sbattendo la testa contro una pietra.

Dopo che era stato tirato fuori dall'acqua erano iniziate immediatamente, da parte del soccorso sanitario, le manovre rianimatorie ed era stato trasportato, quasi subito, in eliambulanza al Papa Giovanni XXIII. Troppo gravi però le ferite alla testa, il ragazzo è morto dopo il ricovero.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top