In coma da cinque mesi si risveglia prima dell'espianto degli organi

Per alcuni si tratta di un vero e proprio miracolo. Lorenzo è già ritornato a scuola

524
14 maggio 2019
13:09

Stava andando a scuola in sella al suo motorino, Lorenzo, 17 anni, quando lo scorso 20 dicembre 2018 si è scontrato con una Mercedes. L’impatto sull'asfalto è stato talmente violento che il ragazzo ha riportato un grave trauma cranico nonostante il casco protettivo. Per lui danni cerebrali e respiratori: coma profondo, sostengono i medici, e per Lorenzo scarse speranze di sopravvivere. Ai genitori viene chiesto il permesso di espiantare gli organi del figlio. Lorenzo stava per essere staccato dalle macchine che lo tenevano in vita.

Poi però avviene quello che non ti aspetti, quello che alcuni definiscono un miracolo: Lorenzo si risveglia. Apre gli occhi e finalmente inizia a muovere braccia e gambe e poco dopo anche a parlare.

Oggi, come racconta L'Arena di Verona, il giorno più bello: Lorenzo è tornato a scuola per riprendere la propria vita dal momento in cui l'aveva messa in sospeso quel giorno di cinque mesi fa.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio