Terremoto in Albania, tra i 39 morti anche 4 bambini. Lutto in casa del premier

Sterminata la famiglia della fidanzata del figlio del politico Edi Rama. Sale il bilancio delle vittime: altri nove corpi sono stati estratti dalle macerie durante la notte. Il presidente Ilir Meta: «Grazie Italia»

162
di Redazione
28 novembre 2019
09:27
Terremoto in Albania, foto Ansa
Terremoto in Albania, foto Ansa

Si aggrava ancora il bilancio delle vittime del terremoto in Albania: secondo gli ultimi dati i morti sono 39. Lo ha reso noto questa mattina il premier Edi Rama. Altri nove corpi, ha detto, sono stati estratti dalle macerie durante la notte. Tra le vittime, ha precisato Rama, ci sono anche quattro bambini di età da tre e otto anni e 17 donne. Finora si registrano 15 morti a Durazzo, 23 a Thumane e uno a Kurbin.

Morta la fidanzata del figlio del premier

Ci sono anche la fidanzata del figlio del premier Rama, Kristi Reci di 24 anni e la sua famiglia tra le vittime del terremoto che ha colpito l'Albania. Lo ha reso noto il figlio del politico, Gregor Rama, di 29 anni, in un post su Instagram: «Tra le numerose vittime di questa disgrazia c'è anche una persona vicina a me, insieme a suo fratello, alla madre e al padre». Gregor e Kristi si frequentavano da alcuni anni.

La terra continua a tremare

Nella notte sono state registrate nuove scosse: secondo le rivelazioni dell'Euro-Mediterranean seismological centre (Emsc) un terremoto di magnitudo 3.9 è stato avvertito alle 1:50 a 36 chilometri a nord-ovest da Tirana, preceduto da una serie di scosse di minore entità nelle ore precedenti.

«Grazie Italia»

«Voglio ringraziare il popolo italiano e le sue istituzioni per il grande contributo in questa tragedia», ha detto all'Ansa il presidente della Repubblica albanese, Ilir Meta. «Il ringraziamento è doveroso non solo per le squadre altamente professionali che sono al lavoro in questo momento, ma per tutto quello che l'Italia sta facendo per affrontare questa» tragedia.

 

LEGGI ANCHE: Terremoto Albania, sale il drammatico bilancio: 15 morti e 600 feriti

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio