Usa, l’uragano Laura arriva in Louisiana: «Più forte di Katrina. Sarà devastante»

La tempesta viene definita estremamente pericolosa, tanto da «non riuscire a sopravvivere». Previste onde alte più di sei metri

113
di Redazione
27 agosto 2020
10:43
L’uragano Laura visto dal satellite Nooa Goes est
L’uragano Laura visto dal satellite Nooa Goes est

L'uragano Laura è arrivato sulla terraferma nelle prime ore di questa mattina. Si tratta di una tempesta di categoria 4 definita dagli esperti «estremamente pericolosa». Piogge torrenziali e forti venti stanno interessando in queste ore Louisiana e Texas, nella zona meridionale degli Stati Uniti.

 


Viene descritto come un evento di proporzioni storiche, con la velocità del vento all'approdo che ha superato l'uragano Katrina (categoria 5) del 2005. I venti hanno una velocità massima di 240 km orari, ma le raffiche possono essere ancora più potenti.

 

I residenti che non hanno rispettato l'ordine di evacuazione devono fronteggiare onde potenzialmente alte più di sei metri. “Laura” ha toccato terra poco dopo l'una del mattino (ora locale) a Cameron, in Louisiana, secondo il National Hurricane Center, che ha avvertito in precedenza che si tratta di una tempesta alla quale non si può sopravvivere ("unsurvivable"). Secondo quanto riportato dalla Cnn, oltre 103mila abitazioni sono già rimaste senza elettricità: 87.157 in Louisiana e le altre 16.356 nel Texas.

Nel video pubblicato sul sito La Repubblica, un aereo sfreccia tra le nuvole all'interno dell'uragano.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio