Emergenza pandemia

Vaccini anti-Covid, Locatelli (Cts): «Terza dose non scontata per soggetti sani e giovani»

Il coordinatore del Comitato: «È stato detto chiaramente anche dall'Agenzia europea del farmaco e dallo stesso Oms»

107
di Redazione
29 settembre 2021
10:13
Franco Locatelli
Franco Locatelli

«Dico con estrema chiarezza che per quello che riguarda i soggetti sani e giovani è tutto fuorché scontato che si debba andare verso una terza dose». Lo ha detto il coordinatore del Comitato tecnico scientifico Franco Locatelli a margine di un evento a Genova.

«È stato detto chiaramente anche dall'Agenzia europea del farmaco» e «dallo stesso Oms, non dimenticandoci che abbiamo una situazione mondiale globale per cui è importante riuscire a dare copertura per quei Paesi a basso e medio reddito dove la campagna vaccinale è imparagonabilmente più bassa in termini di coloro che hanno ricevuto l'immunizzazione» rispetto al nostro Paese.


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top