Cybercrime

Vendevano online farmaci illegali contro il Covid, oscurati 30 siti web dai Nas

Offerta anche l'ivermectina, l'antiparassitario impiegato in campo veterinario che l'Ema, nel marzo 2021, ha raccomandato di non utilizzare nella lotta contro il coronavirus

12
di Redazione
7 dicembre 2021
10:39

Trenta siti, collocati su server esteri, sono stati oscurati dal Comando Carabinieri per la Tutela della Salute perché venivano pubblicizzati o offerti in vendita, anche in lingua italiana, vari farmaci contro il covid 19.

Tra i farmaci venduti anche l'ivermectina, antiparassitario utilizzato in campo veterinario per cui l'Ema, nel marzo 2021, ha raccomandato di non utilizzare il principio attivo per la prevenzione o il trattamento del Covid. Con l'operazione di oggi, salgono a 313 i provvedimenti sinora eseguiti nel 2021 dai Nas, 274 dei quali correlati all'emergenza Covid-19.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top