TV: RITORNA LO SCHOOL DAY! DA STASERA IN ESCLUSIVA SU RETE CALABRIA

Aperte sul sito le iscrizioni per partecipare alla ventunesima edizione in preparazione. Ogni mercoledì il programma che ripercorre la storia della manifestazione ideata da Piero Muscari

1 ottobre 2014
00:00

VIBO VALENTIA - Ritorna per emozionare. Ritorna per dare espressione alle potenzialità ed ai talenti nascosti degli studenti degli scuole superiori calabresi. Nato nel 1990, ben 15 anni prima dei vari talent show, è stato il primo format capace di intercettare la voglia di mettersi in gioco e di emergere di migliaia di giovani. Più di diecimila ragazzi partecipanti, circa 4 generazioni a confronto che, in edizioni differenti,  si sono sfidati su un palcoscenico pensato appositamente per loro. Lo School day, ideato e condotto dall’editore e fondatore di Radio onda verde, Piero Muscari, scalda i motori e si prepara al grande ritorno. Lo fa ripercorrendo la sua storia, lunga due decenni. Una storia che ci riguarda, che ci fa scoprire come eravamo e come siamo cambiati nel tempo. Sin dalla sua prima edizione, andata in scena nello storico cinema Valentini, per poi passare alle ultime finali regionali. Su Rete kalabria tutti i mercoledì alle 21, a partire dal primo ottobre, e in replica sabato alle 15 e domenica alle 12, rivedremo, attraverso immagini, testimonianze e filmati dell’epoca, i partecipanti di quella che è stata da sempre la prima ed unica manifestazione capace di puntare i riflettori sugli studenti  rendendoli realmente protagonisti.  Le prove cultura, giovani talenti, canto, abilità hanno permesso un po’ a tutti di partecipare per portare avanti il nome del proprio istituto. E poi anche tantissimi i mister e le miss che hanno sfilato sulla passerella acclamati dai propri coetanei,  un po’ credendoci e un po’ giocandoci su. Ma lo school day non è stato solo la festa della scuola, non ha fatto solamente divertire, ma ha dato ampio spazio alle riflessioni.  Per la prima volta le telecamere sono entrate negli istituti calabresi per dare voce non solo agli studenti ma anche al corpo docente in modo da aprire un dibattito sociale sulle problematiche legate al mondo della scuola.  Dopo cinque anni di assenza si riaffaccia sulla scena pubblica un evento che è stato da sempre in grado di aggregare e far divertire. Le iscrizioni per la ventunesima edizione in preparazione sono aperte: per iscriversi basta collegarsi sul sito www. Schooldayonline.it. La sana competizione, l’adrenalina di salire su un palco per dimostrare a tutti di che pasta si è fatti. E’ una girandola di nomi e volti che, a discapito delle critiche mosse negli anni, ricordano questa esperienza  con nostalgia ed entusiasmo. Lo testimoniano i tantissimi commenti che in questi giorni hanno inondato la pagina facebook dell’evento. Una pagina che è diventa un luogo di incontro, capace in pochi giorni di accaparrarsi centinaia di mi piace, grazie anche alla pubblicazione di foto dell’epoca in cui i ragazzi di allora, oggi professionisti o genitori, si sono riconosciuti dietro una pettinatura vaporosa, un abito dai colori discutibili o sotto una giacca di due misure più grandi. Erano gli anni 90 ed i giovani di quel tempo avevano  preoccupazioni  e magari sogni diversi. School day story cercherà di raccontarli.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio