Assistenza anziani, cinque comuni calabresi coinvolti nel progetto Time to care

A livello nazionale, saranno oltre 1200 i ragazzi impegnati in attività volte a favorire l’inclusione sociale delle persone anziane

65
di Redazione
5 agosto 2020
19:16

Time To Care è un progetto del Dipartimento per le politiche giovanili e il Servizio civile universale e del Dipartimento per le politiche della famiglia, con il Forum Nazionale del Terzo Settore. Il progetto coinvolgerà 1200 giovani impegnati in attività volte a favorire l’inclusione sociale delle persone anziane. Ha la finalità di promuovere azioni di sistema sui territori, che attraverso l’impegno delle Reti associative favoriscano lo scambio intergenerazionale attraverso attività di: assistenza a domicilio e/o a distanza dei giovani nei confronti degli anziani; attività di “welfare leggero”; assistenza da remoto, anche mediante contatti telefonici.

 


L’Arci partecipa a Time to Care con 39 progetti territoriali su tutto il territorio nazionale. 5 di questi progetti si svolgeranno in Calabria grazie all’impegno del Comitato Regionale di Arci Calabria guidato da Beppe Apostoliti.

I 5 progetti finanziati saranno svolti grazie al supporto operativo e logistico dei Circoli Arci di Amaroni (Centro sociale ricreativo amaronese), Badolato (Centro sociale di Aggregalone e incontro), Rombiolo (Arci Rombiolo), Santa Caterina (Centro aggregazione sociale Aps I Gabbiani) e Centrache (Arci Aps Conca d’Oro).

 

Da qualche giorno sono aperte le procedure per le candidature. Per i giovani calabresi una piccola opportunità per rendersi utili e dare sostegno ai nostri anziani che, mai come in questo periodo, hanno la necessità di sentirsi “sostenuti” socialmente e operativamente. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio