Covid, Parente: «Servono più tamponi e uno sforzo del sistema sanitario»

La presidente della commissione Sanità del Senato: «La sanità deve essere per tutti ma è di tutti. Nei prossimi mesi dovremo rafforzare i presidi territoriali»

di Redazione
14 agosto 2020
22:11

«Credo che sia fondamentale che si facciano tantissimi tamponi soprattutto in questa fase del rientro perché ciò che ci ha insegnato questa malattia è che siamo responsabili della nostra salute ma anche di quella delle persone più fragili, a cominciare dagli anziani». Così in una nota la presidente della commissione Sanità del Senato, Annamaria Parente.

«Il sistema sanitario dovrà fare uno sforzo in più per i presidi negli aeroporti per monitorare i rientri in questa fase. Voglio ribadire che non c’è alcuna misura né preventiva né restrittiva che possa da sola contrastare il Covid e sono molto importanti i comportamenti e la responsabilità. Molto dipende da noi e quindi invito all’uso della mascherina, ad osservare il distanziamento fisico e il lavaggio mani. La sanità deve essere per tutti ma è di tutti. Nei prossimi mesi dovremo rafforzare i presidi territoriali. Lo ritengo indispensabile» - ha concluso Parente.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio