Dems a Crotone, approda in provincia l'area politica interna del Pd

La fazione fa riferimento al vice segretario nazionale Andrea Orlando e si propone di «di contribuire a strutturare un partito protagonista che privilegi il confronto, la conoscenza delle problematiche e le sue possibili soluzioni»

3 gennaio 2021
19:12

«Il nostro territorio, da tempo, sta attraversando un momento difficile: alla crisi pandemica che sta mettendo a dura prova l’intera società e la già fragile economia territoriale, e un sistema sanitario al collasso, si è aggiunta l’alluvione di novembre che ha letteralmente bloccato l’intera provincia e comparti centrali come l’agricoltura già in difficoltà ed in grande crisi». Inizia così, sottolineando tutte le criticità presenti nel territorio crotonese, la lunga nota con cui viene annunciato l’approdo in provincia di Dems (Democrazia Europa Società), area politica interna del Pd.

«Le carenti infrastrutture e la viabilità, soprattutto quelle delle aree interne, sono diventate impercorribili, in aggiunta ad una emergenza idrogeologica e ambientale, sempre più persistente e pericolosa. Il territorio crotonese è attraversato da una crisi atavica, che ancora non riesce a vedere sbocchi concreti: la situazione occupazionale che è diventata un’emergenza sociale autentica, vede un mercato del lavoro ingessato e asfittico. Centinaia giovani sono costretti ad emigrare in cerca di maggiori opportunità, non c’è crescita. Il degrado sociale genera a sua volta incertezza, alimentando da una parte sentimenti di antipolitica e sfiducia nei confronti delle istituzioni, dall’altra profonde devianze di varia natura».


«Tra non molto tempo si terranno una serie di competizioni elettorali, che dovranno vedere un Partito Democratico e un centro sinistra quanto più allargato e coeso, portatore di un progetto politico innovativo e vincente, radicato nel territorio ed in grado di coinvolgere i cittadini e i giovani che intendono impegnarsi.

Per questo motivo, a una politica populista, che esprime solo annunci, proclami e slogan, ma palesemente incapace di dare risposte a problematiche complesse, DEMS, area politica interna al PD, che fa riferimento al vice segretario nazionale Andrea Orlando, si propone di contribuire a strutturare un partito protagonista che privilegi il confronto, la conoscenza delle problematiche e le sue possibili soluzioni.

Vi è necessità di attuare una nuova fase organizzativa, lavorando a normalizzare un partito, al momento commissariato. Il provvedimento del Commissariamento a livello Provinciale, che se pur opportuno, non è esaustivo delle esigenze di un partito radicato nella società crotonese.

Per questo motivo DEMS intende all’interno del PD, che auspichiamo diventi sempre più plurale, collaborare fattivamente con altre sensibilità per addivenire ad una fase che miri esclusivamente allo sviluppo dell’intero territorio provinciale, per rompere e superare l’isolamento, che al momento non è solo strutturale ed economico, come abbiamo detto, ma soprattutto politico e di rappresentanza.

DEMS è tra i protagonisti più attivi del progetto politico rappresentato autorevolmente da Nicola Zingaretti, che in poco tempo ha fatto del Partito Democratico il fulcro centrale dello scenario politico e di governo nazionale e che ora intende mettersi a disposizione dell'intera Provincia di Crotone.

Partendo dall’occasione storica e senza precedenti delle risorse finanziarie che offre l’Europa. Abbiamo davvero la possibilità di predisporre progetti capaci di rappresentare la tanto auspicata e attesa svolta sul campo sociale ed economico.

Noi siamo già in cammino, fiduciosi e certi di incontrare soggetti, ceti sociali e varie personalità che hanno a cuore l’affermazione della buona Politica e che insieme possiamo scrivere e attuare il futuro del nostro territorio.

Nei prossimi giorni sarà avviata la fase che permetterà a DEMS di avere una struttura funzionale ed organizzativa».

I promotori di Dems Crotone

Pepè Corigliano, Presidente fondazione Berlinguer Crotone, dirigente PD

Sergio Arena, già DG ASP Crotone, coordinamento regionale PD

Alessandro Giancotti, PD Crotone

Annibale Parise, Sindaco Mesoraca

Gaetano Leonardi, PD Crotone

Rossella Paladini, Avvocato Cirò Marina

Ines De Fino, già assessore PD Rocca di Neto, operatrice sociale impegnata nell’accoglienza dei migranti

Stella Adamo, PD Crotone

Franco Durante, Sindaco Castelsilano

Salvatore Codispoti, Segretario circolo PD Strongoli

Francesco Scarpelli, Sindaco San Nicola dell’Alto

Carmine Maio, Già Sindaco di Carfizzi

Davide Corigliano, GD Regionale

Francesco Iacoianni, PD Crotone

Domenico Colosimo, Capogruppo PD Cutro

Emilio Drago, Segretario PD circolo Caccuri

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top