Vertenza Abramo

Giampà (Pd): «In piazza con i lavoratori, non si possono mandare a casa 1500 persone»

Il neo segretario della federazione dem di Catanzaro condivide la protesta dei dipendenti del call center e annuncia che prenderà parte alla mobilitazione

13
di Redazione
23 febbraio 2022
21:49

Il Segretario della Federazione Pd di Catanzaro Domenico Giampà esprime piena solidarietà ed aderisce alla manifestazione dei lavoratori dell’Abramo Customer Care che si terrà domani 24 febbraio a Catanzaro, Cosenza e Crotone.

«In un momento così fragile quale quello che stiamo attraversando, il lavoro è determinante per sostenere le famiglie già appesantite da oltre due anni di sacrifici lacrime e sangue. Sono 1500 i dipendenti del call center che non ricevono lo stipendio da mesi», afferma Giampà che sarà in piazza accanto ai manifestanti.


«Il lavoro è dignità, il lavoro è investimento per il futuro di un territorio, per la crescita di una società già avvinghiata da problemi atavici. La Calabria non può permettersi di mandare a casa 1500 persone, molte monoreddito, dopo anni di sacrificio, di cambiamenti societari, sit in e battaglie. Sarebbe una sconfitta per tutti».

«Per questi motivi, il Pd di Catanzaro si schiera accanto ai lavoratori e sarà al loro fianco in questa ennesima battaglia che li vede coinvolti per portare a casa ciò che gli spetta», conclude Giampà.

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top