Sanità, Biondo (Uil): «Risposte su coerenza tra bilanci Asp e della Regione»

Il segretario regionale della Uil interroga il Governo e la politica calabrese ad affrontare il tema prima dell'avvio della campagna elettorale

9
di Redazione
9 dicembre 2020
09:45
Il segretario regionale Uil Santo Biondo
Il segretario regionale Uil Santo Biondo

«Prima di lanciarsi nella imminente campagna elettorale per le regionali, sarebbe interessante sapere cosa ne pensano politica nazionale e calabrese in relazione a quanto segue: Verificare la coerenza tra il bilancio preventivo economico annuale, redatto dai singoli enti del servizio sanitario, e la programmazione sanitaria ed economico-finanziaria della Regione e quindi il bilancio di previsione della Regione stessa; Approvare il bilancio preventivo economico annuale consolidato del servizio sanitario regionale, come previsto dall’art. 32, comma 5, del D. Lgs. 118/2011, assicurandone la coerenza con il bilancio preventivo della Regione». Le richieste di Santo Biondo segretario regionale Uil.

«La zona rossa – conclude Biondo - per la nostra Regione non è legata alla sola pandemia. Prima che questa Legislatura si concluda definitivamente, sarebbe doverosa da parte della politica calabrese, una seduta ad hoc del Consiglio regionale».


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio