Sanità Cosenza, Mazzuca (Pd): «Cattiva gestione Asp e ospedale, vertici si dimettano»

L'esponente del Partito democratico parla di incompetenza riferendosi alle commissarie poste a guida delle due aziende. E sul nosocomio: «Rischia il collasso per mancanza di personale»

di Redazione
25 ottobre 2020
16:56

«Non possiamo più tollerare le incompetenze e la cattiva gestione da parte delle Commissarie sia dell’Azienda ospedaliera – Dottoressa Panizzoli – sia dell’Azienda sanitaria – Dottoressa Bettelini. Due persone impreparate catapultate nella provincia di Cosenza per affossare definitamente la già precaria situazione della sanità cosentina». Ad affermarlo in una nota è Giuseppe Mazzuca, membro dell’Assemblea Nazionale del Pd.

 


«All’Azienda ospedaliera di Cosenza - continua - ci sono fermi 2 milioni di euro (fondi Covid) per l’assunzione di nuovo personale. In questi casi il Commissario Panizzolini non è riuscita ad assumere nessuno. Ad oggi l’Ospedale di Cosenza versa in una situazione tragica, entro pochi giorni rischia di esplodere per mancanza di personale. Di conseguenza si dovranno chiudere diversi reparti e tutto ciò porterà gravi disagi ai cittadini meno abbienti e in difficoltà».

 

«A questo punto sarebbe opportuno che la dottoressa Panizzoli se ha ancora del buonsenso, si dimettesse dal suo incarico per manifesta incapacità. Qualora ciò non dovesse succedere, il Governo centrale provvederà a sostituirla in tempi brevi».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio