La polemica

Ballottaggio Cosenza, Franz Caruso: «In centro nessuno spazio disponibile per chiudere campagna elettorale»

Nota stampa dell'esponente socialista: «Tutti le aree dell'isola pedonale risultano prenotate dal vicesindaco e dalla coalizione di centrodestra. L'arroganza del potere prevale sul confronto democratico»

53
di Salvatore Bruno
14 ottobre 2021
10:22

«L'arroganza del potere dell'amministrazione Occhiuto si manifesta in tutta la sua portata in ogni occasione. Il rispetto della democrazia non è patrimonio del sindaco uscente e dei suoi pretoriani. È successo che alla richiesta di ottenere una piazza sull'isola pedonale, per tenere la manifestazione di chiusura della campagna elettorale, si è ottenuto, da parte della segreteria del sindaco, un netto rifiuto perché tutte le piazze esistenti sul corso, da Piazza dei Bruzi fino a Piazza Bilotti, risultano, da tempo, prenotate dal vicesindaco e dalla coalizione di centrodestra che lo sostiene per la chiusura della sua campagna elettorale». Lo denuncia in una nota il candidato sindaco di centrosinistra Franz Caruso.

Chiusura in via Popilia

«Questo è il concetto che questi signori hanno della partecipazione democratica ad un confronto elettorale - aggiunge l'esponente socialista - E siccome la democrazia è patrimonio irrinunciabile del nostro popolo, denunciando con forza la subdola azione consumata ai danni della partecipazione democratica al confronto politico, è per il popolo e nel popolo che il candidato Franz Caruso chiuderà la sua campagna elettorale davanti la chiesa del Cristo Re di via Popilia».


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top