Belvedere Marittimo, Barbara Ferro ufficializza la candidatura a sindaco

La donna unirà le forze di sinistra e aprirà anche a tutte le forze dell'opposizione: « La distanza da logiche partitiche - spiega - è quanto mai necessaria»

42
di Francesca  Lagatta
6 marzo 2019
15:42

Barbara Ferro ha ufficializzato la sua candidatura a sindaco per la prossima tornata elettorale di Belvedere Marittimo. La donna potrebbe prendere il posto dell'attuale primo cittadino, Enrico Granata, giunto al suo secondo mandato consecutivo e con lo sguardo rivolto verso le elezioni regionali.

L'unione tra le sinistre

La candidatura della Ferro è stata una scelta pensata e ragionata a lungo, con la quale si è riusciti a mettere insieme le forze di sinistra della città. Un'unione nata tra gli scranni dell'opposizione consiliare tra il gruppo "Ora", di cui la Ferro è esponente, e "Belvedere Cambiaverso", che pian piano è diventano «un progetto alternativo al modo di amministrare che finora ci è stato proposto», allargato poi alla società civile. Così, «si è via via delineato un modo univoco di intenti, metodi e obiettivi - è scritto in una nota - che si concretizzeranno nel programma che andremo a proporre nell’ormai imminente campagna elettorale».

Il progetto politico

E' la stessa Barbara Ferro a spiegare quali sono le intenzioni del gruppo: «Il progetto politico consiste nel costruire insieme, ai tanti cittadini, una valida, qualificata e moderna alternativa a un modo di gestire la cosa pubblica obsoleto e poco lungimirante. Sarà una lista di estrazione politica e culturale diversa. La distanza da logiche partitiche è quanto mai necessaria onde evitare che nella gestione dell’amministrazione locale, intervengano fattori condizionanti che non rispecchiano gli interessi del territorio e le loro necessità».

Uniti contro le forze di destra

Con tutta probabilità, il gruppo della Ferro dovrà sfidare una fazione politica di destra, che starebbe prendendo forma in queste settimane. Secondo i rumors, il capolista potrebbe essere Vincenzo Cascini, titolare dell'omonima clinica privata della città.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio