Cosenza, “Calabria terra libera” sposa il progetto Piattaforma dei consiglieri comunali

Le due realtà mirano a individuare e proporre soluzioni per le criticità insistenti sul territorio

12
di Redazione
1 giugno 2019
15:06
Cosenza
Cosenza

Il Movimento “Calabria terra libera”, guidato dall'ex senatore Francesco Molinari, a seguito della manifestazione del 23 maggio al Cinema Modernissimo a Cosenza, ha incontrato i componenti della Piattaforma al fine di condividere il progetto, presentato da Marco Ambrogio, Francesco De Cicco, Pasquale Sconosciuto, Francesco Spadafora, Giovanni Cipparrone e Francesco Cito, circa l'idea di avviare una programmazione condivisa per la futura guida amministrativa della città. Lo riferisce una nota stampa.

«Sin da subito la Piattaforma e Calabria Terra Libera – si legge ancora - organizzeranno degli incontri nei quali verranno incontrati i cittadini appartenenti a specifici settori o ad aree territoriali, al fine di avviare la scrittura condivisa del programma amministrativo da presentare agli elettori nella prossima campagna elettorale per le elezioni Comunali di Cosenza. Gli incontri avverranno a cadenza mensile e tra i primi ad essere incontrati vi sono i commercianti, le associazioni e il terzo settore, il mondo della cultura, i liberi professionisti che potrebbero, tutti, dare ottimi spunti per l'individuazione e soprattutto per la soluzione delle criticità presenti in città. Sul territorio, invece, si pensa di incontrare i residenti del Centro Storico, dei quartieri periferici, delle frazioni e del centro città».

«Gli eventi – ribadiscono - avranno un format innovativo: non più i soliti convegni, noiosi, pesanti e scarsamente partecipativi, ma incontri aperti, interattivi e operativi.

Il progetto della Piattaforma – conclude il comunicato - sta riscuotendo un discreto apprezzamento in città, una formula innovativa che ha creato entusiasmo e voglia di partecipazione. E il Movimento Calabria Terra Libera sin da subito ne ha colto le prospettive e ha risposto all'invito di condivisione».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio