Catanzaro, amministrative: Aiello si schiera con Abramo

La decisione è stata assunta stamani in un incontro a Roma. Il ministro degli Esteri, Angelino Alfano, presidente di Alternativa popolare ha garantito la sua presenza in città a breve

di L. C.
12 aprile 2017
14:12
Piero Aiello
Piero Aiello

Si è tenuta questa mattina, nella sede di Alternativa Popolare, a Roma, un incontro sulle elezioni amministrative di Catanzaro alla presenza del presidente del partito, Angelino Alfano, del sottosegretario Antonio Gentile e del Senatore Piero Aiello.

 


Nel corso dell’incontro è stata analizzata la situazione politica ed amministrativa della città di Catanzaro e sono state valutate tutte le possibili prospettive politiche relative alle prossime amministrative, anche alla luce degli ultimi eventi che hanno contraddistinto le trattative locali. Si è preso atto, tra l’altro, di posizioni mutevoli di alcuni gruppi politici, che hanno fortemente indebolito ipotesi di alleanze da molti prima condivise e poi repentinamente disattese. Alternativa popolare, nel rispetto del proprio corpo elettorale e delle aspettative della cittadinanza, ha ritenuto di coniugare il proprio percorso politico con quello del centrodestra, guidato da Sergio Abramo. Si è ritenuto, altresì, che tale processo andrà verificato ed approfondito in modo da superare, definitivamente, le divergenze che hanno caratterizzato gli ultimi anni della passata consiliatura.

 

Alternativa popolare, attraverso la lista di rappresentanza "Catanzaro da Vivere", rimane fermamente convinta di poter garantire, ancora una volta, un percorso leale di governabilità nell’esclusivo interesse dei cittadini. Durante la riunione è emerso inoltre che il capoluogo della regione Calabria merita particolare attenzione da parte dei componenti del Governo, tanto che il Ministro degli Esteri Alfano ha garantito la sua presenza in città a stretto giro. Si è ritenuto quindi, insieme con il Sottosegretario allo Sviluppo Economico, Gentile, di convocare nei prossimi giorni altre riunioni operative con lo scopo di dare sostegno economico alle attività produttive ed imprenditoriali della città, attraverso opportunità previste dalle norme vigenti.

 

A conclusione dell'incontro si è dato atto dell'ottimo lavoro svolto dal senatore Aiello e dal consigliere regionale Esposito e si è invitati loro ad andare avanti con risolutezza, affinché la lista "Catanzaro da vivere" possa ancora una volta garantire candidati di livello e risultati eccellenti.

 

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top