Igiene pubblica

Catanzaro, i primi passi di Fiorita: convocata una riunione per istituire task force su pulizia della città

Il sindaco ha convocato per domani 6 luglio dirigenti della Regione, dell'Asp e responsabili di diverse associazione per discutere l'istituzione di un tavolo permanente di lavoro che pianifichi interventi diretti ad affrontare le emergenze ambientali nel capoluogo

33
di Redazione
5 luglio 2022
12:05
Nicola Fiorita
Nicola Fiorita

Inizia l'ordinaria amministrazione di Nicola Fiorita dopo essersi seduto sulla poltrona più importatnte di Palazzo dei Nobili a Catanzaro. Il sindaco ha convocato per domani 6 luglio alle ore 11.00 una riunione finalizzata ad istituire un tavolo permanente di lavoro per pianificare e programmare interventi condivisi e coordinati diretti ad affrontare le emergenze ambientali nel capoluogo.

«Riflettori puntati in particolare alla pulizia, alle operazioni di diserbo, alla manutenzione del verde, anche nei pressi di rotatorie e svincoli, alla cura dei cimiteri, alla pulizia dell’arenile e dei canaloni, alla disinfestazione ed alla derattizzazione, alla eliminazione di discariche abusive e ad ogni altra azione rivolta al ripristino del decoro urbano». Si legge in una nota ufficiale del neo sindaco di Catanzaro.


«Una vera e propria task force permanente per affrontare una delle criticità più evidenti e pressanti per il territorio comunale - prosegue la nota -. Presso l'ufficio del sindaco a Palazzo de Nobili, sono stati convocati: Dipartimento Regione Calabria Tutela della Salute e Servizi Sociosanitari, Dipartimento Protezione Civile, Amministrazione Provinciale di Catanzaro, Servizio Ambiente, Asp di Catanzaro, Unità Operativa Igiene e Sanità Pubblica, Comando Provinciale Vigili del Fuoco, Azienda Calabria Verde, Anas SpA, Gruppo Volontari Protezione Civile Comunale, Verdidea, Catanzaro Servizi SpA, Comando di Polizia Locale e i settori comunali di competenti per materia».

«Il coordinamento permanente sarà allargato nelle prossime sedute ad eventuali ulteriori soggetti competenti per materia, oltre che all’Assessore al ramo ed ai rappresentanti del Consiglio comunale», conclude Fiorita.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top