Verso il ballottaggio

Catanzaro, il messaggio dei consiglieri di Donato agli elettori: «Se vincesse Fiorita la città sarebbe ingovernabile»

I rappresentanti in Consiglio del centrodestra mandano un segnale chiaro alla città: «Se il nostro avversario dovesse essere eletto non avrebbe maggioranza in aula: il nostro 54% non è in vendita e rispetteremo la volontà di chi ha votato»

302
di Redazione
16 giugno 2022
09:37
Fiorita e Donato
Fiorita e Donato

I consiglieri comunali eletti nelle liste a sostegno di Valerio Donato a Catanzaro mandano un messaggio chiaro a Nicola Fiorita e agli elettori che si recheranno alle urne per votare al ballottaggio il prossimo sindaco della città: il centrodestra ha la maggioranza dei consiglieri nell’assise cittadina e se Fiorita dovesse essere eletto sarebbe un sindaco senza una maggioranza.

Questo il sunto della nota firmata dai consiglieri comunali eletti Eugenio Riccio, Manuel Laudadio, Rosario Mancuso, Rosario Lostumbo, Giovanni Costa, Emanuele Ciciarello, Luigi Levato, Marco Polimeni, Alessandra Lobello, Giorgio Arcuri, Stefano Veraldi, Manuela Costanzo, Lea Concolino, Sergio Costanzo, Gianni Parisi, Francesco Scarpino, Jonny Corsi.


«Catanzaro merita una guida sicura, autorevole e soprattutto libera – si legge nel comunicato - Per questo motivo, senza pensare a logiche di appartenenza ideologica ma nell’esclusivo interesse del capoluogo, abbiamo identificato in Valerio Donato il miglior candidato possibile per la nostra città».

«Affinché questo governo dell’Amministrazione comunale abbia la forza propulsiva che merita, dunque, è importante far capire a chi ci legge un messaggio tanto semplice quanto inequivocabile: se non dovesse vincere Valerio Donato la città si troverebbe di fatto in una situazione di totale ingovernabilità e le problematiche che affliggono i cittadini rischiano di rimanere tristemente irrisolte».

«Abbiamo tutti avuto modo di ascoltare le dichiarazioni dell’eterno candidato sindaco Nicola Fiorita, soprattutto quelle in cui ritiene di poter trovare la maggioranza in Consiglio comunale pratica per pratica. Chiariamo, anche in nome e per conto dei partiti e dei movimenti civici di cui siamo espressione, ora e per sempre un punto: i sottoscritti non sono in vendita e rispetteranno la volontà di chi ha votato questa coalizione con una larga maggioranza rispondente al 54%. Non saremo dunque disponibili a maggioranze alternative che non rispettano la volontà popolare».

«Per questo motivo – concludono i consiglieri comunali del centrodestra - animati dal nostro amore per Catanzaro e dalla nostra voglia di riscatto per una città che vogliamo contribuire a rendere più moderna e funzionale, ci appelliamo a tutti coloro che, come noi, sono innamorati della nostra città e chiediamo loro di effettuare un voto utile scegliendo Valerio Donato. Votare Nicola Fiorita significherebbe non voler bene al capoluogo, relegandolo di fatto ad una situazione di totale ingessamento».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top