Commissariamento a Lamezia, attesa per la sentenza del Consiglio di Stato

Paolo Mascaro potrebbe tornare nuovamente in via Perugini come sindaco dopo il ricorso dell'Avvocatura a neanche un mese dal suo reinsediamento

4
di Tiziana Bagnato
10 aprile 2019
18:17

Una data che l’ex sindaco Paolo Mascaro potrebbe avere marchiato di rosso sul calendario quella di domani. E’ attesa, infatti, per l’11 aprile la sentenza del Consiglio di Stato chiamato a pronunciarsi sul ricorso dell’Avvocatura di Stato contro il Tar del Lazio che lo scorso febbraio aveva riabilitato il sindaco, la giunta e il consiglio comunale. Ma il loro ritorno a via Perugini è durato ben poco. Insieme al ricorso, l’Avvocatura ha presentato richiesta di sospensiva, accolta dal Consiglio.

 

Ora domani la sentenza che potrebbe nuovamente cambiare le carte in tavola e che vede fiducioso Paolo Mascaro. Quel che è certo è che quello che sta andando in scena sembra un braccio di ferro tra organi dello Stato, pronti a smentirsi tra di loro. Intanto, il Consiglio dei Ministro ha deciso la proroga del commissariamento per Lamezia che così, in caso di vittoria dell’Avvocatura, non potrà andare al voto prima del prossimo novembre.  E per Mascaro questa non è l’unica gatta da pelare. Il prossimo 29 aprile lo attende l’udienza del processo Eumenidi in cui rischia il rinvio a giudizio con l’accusa di concorso in abuso d’ufficio e false informazioni al Pubblico Ministero.

 

LEGGI ANCHE: Commissariamento prorogato a Lamezia e Marina di Gioiosa

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio