Amministrative 2021

Comunali Cosenza, l’ex ministro Maurizio Lupi lancia il candidato Franco Pichierri

INTERVISTA | Iniziativa di Noi con l'Italia, partito centrista aggregato alla coalizione di Roberto Occhiuto alle regionali ma che correrà in autonomia per Palazzo dei Bruzi

3
di Salvatore Bruno
23 settembre 2021
16:06
L’iniziativa di Noi con l’Italia ospitata a Cosenza
L’iniziativa di Noi con l’Italia ospitata a Cosenza

A sostegno della coalizione di Roberto Occhiuto per le regionali, a Cosenza è giunto il leader di Noi con l’Italia, Maurizio Lupi. Obiettivo della formazione guidata dall’ex ministro alle Infrastrutture, è quello di offrire un contributo di idee e progetti ancorati ai valori del cattolicesimo democratico, riproposti in termini di modernità e concretezza nell’ambito del programma politico da attuare per la Calabria.

I valori democratico-cristiani

«Il centrodestra per essere credibile deve tornare ad avere una proposta moderata al proprio interno, che apporti elementi di responsabilità nella risoluzione dei problemi», ha detto Maurizio Lupi intervenendo ad una manifestazione organizzata nel chiostro di San Domenico. «Siamo pronti a collaborare con Roberto Occhiuto mettendo a disposizione quel patrimonio di valori democratico-cristiani che hanno fatto grande il nostro Paese, ripresi dal 1994 da Silvio Berlusconi: la famiglia, la libertà, la sussidiarietà, il cittadino al centro e lo stato al servizio, la sicurezza. Sono tutti valori che rendono forte una comunità. Oggi dobbiamo renderli attuali rispetto alle nuove sfide che ci attendono. Il Sud? Deve diventare il centro del Mediterraneo. L’Italia non può più andare a due velocità».


L'investitura di Pichierri

A Cosenza Noi con l’Italia ha scelto di correre in autonomia con un proprio candidato a sindaco, Franco Pichierri: «Perché – spiega ancora Maurizio Lupi – valori e programmi sono importanti, ma servono gli uomini con la loro testa, il loro cuore e la loro passione. Abbiamo deciso di mettere a disposizione della città la candidatura di Franco Pichierri, anche nell’ottica del doppio turno con l’eventuale ballottaggio». Due le liste a sostegno di Pichierri. Oltre a Noi con l’Italia anche quella della Democrazia Cristiana. La salute e quindi di riflesso, l’adeguamento delle strutture ospedaliere cittadine, è una delle priorità indicate dall’aspirante sindaco che abbiamo intervistato:

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top