Concorsi chiacchierati al Pugliese, Wanda Ferro precisa: «Non ho parenti tra i concorrenti»

La parlamentare di Fratelli d'Italia smentisce di avere familiari impegnati nella selezione per alcuni posti a tempo indeterminato all'ospedale di Catanzaro 

166
di Alessia Bausone
28 giugno 2021
11:46
Wanda Ferro
Wanda Ferro

La parlamentare di Fdi Wanda Ferro, tramite l'avvocato Salvatore Pronestì, ha specificato quanto segue in merito alla nostra inchiesta dal titolo Catanzaro, all'ospedale Pugliese due concorsi pieni di amici della politica e "figli di": nomi e parentele.

La rettifica

Nell'articolo a firma della giornalista Alessia Bausone, nel quale si dà conto dello svolgimento di due concorsi in seno all'Azienda Ospedaliera "Pugliese - Ciaccio" di Catanzaro e dei legami di diversi partecipanti con il mondo della politica per legami di parentela ed appartenenza, viene tirata in ballo la mia assistita senza che la giornalista abbia compiuto i dovuti riscontri ed accertamenti. Viene accostato al nome dell'Onorevole Ferro quello della Sig,ra Maria Chiara Vincelli, qualificata come cugina della parlamentare. Orbene bisogna precisare che la stessa non è parente della mia assistita, circostanza che l’autrice dell’articolo avrebbe potuto, si ribadisce, facilmente verificare e riscontrare.
Ciò basta a far comprendere ai Vostri lettori ed all'opinione pubblica che le illazioni mosse sono prive di ogni qualsivoglia fondamento e volte solo a ledere l'immagine della mia assistita. Alla luce di quanto sopra esposto, prima di tutelare l'immagine, il decoro e l'onore della mia assistita innanzi alle competenti Autorità, stanca degli ingiustificati e pretestuosi attacchi rivolti alla sua persona, si chiede alla Vostra redazioni di voler rettificare e chiarire il tenore del vostro articolo con la stessa visibilità mediatica con cui lo stesso è stato pubblicato.


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top