Consiglio Regionale, Di Natale: «Si pensa alle nomine e non all'emergenza»

VIDEO | Il consigliere regionale si sfoga in un post su Facebook dopo il suo intervento: «Non una parola sui vaccini, sul sistema di monitoraggio dei tamponi e sul dramma dei tirocinanti»

814
di Redazione
11 marzo 2021
18:55
Graziano Di Natale
Graziano Di Natale

Il consigliere regionale Graziano Di Natale, durante il suo intervento nella seduta del Consiglio, si scaglia contro i suoi colleghi a palazzo Campanella.

«Il Consiglio Regionale invece di pensare all’emergenza sanitaria pensa alle nomine. Il perimetro su cui l’assemblea regionale deve muoversi è quello di affrontare le emergenze della nostra terra. Non una parola sui vaccini, sul sistema di monitoraggio dei tamponi, sul dramma dei tirocinanti. Fatelo ma senza di me! Con la schiena dritta sempre». Così Graziano Di Natale in un post su Facebook. 


Di Natale ha rimarcato i fatti emersi dall'inchiesta di LaC News24 sulla mancata comunicazione dei positivi ai test rapidi e ribadito l'assenza della emergenza sanitaria tra temi trattati durante l'assise

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top