Si cambia registro

Corigliano-Rossano, ecco la nuova giunta: Stasi scioglie la riserva

Sei gli assessori nominati, sul settimo è in corso una trattativa con il Pd. A Maria Salimbeni il ruolo di vicesindaco

di Matteo Lauria
4 ottobre 2021
16:47
Flavio Stasi ( Sindaco di Corigliano Rossano)
Flavio Stasi ( Sindaco di Corigliano Rossano)

Varata la nuova giunta Stasi-bis. Il primo cittadino scioglie la riserva durante lo scrutinio delle schede elettorali delle regionali. Confermati gli uscenti Mauro Mitidieri, città trasparente ed efficiente e Tatiana Novello all’urbanistica.

La nuova giunta Stasi bis

Per il resto si cambia registro, entrano a far parte dell’esecutivo: Maria Salimbeni (si dovrà dimettere da Consigliere)  è il nuovo vicensindaco e assessore alla Programmazione Economica e Strategica; Alessia Alboresi (si dovrà dimettere da Consigliere)  è il nuovo assessore alle Politiche Sociali, Cultura e Politiche di Genere; Damiano Viteritti avrà il ruolo di assessore alla Salvaguardia dell'Ambiente e Manutenzione del territorio; Costantino Argentino è il nuovo assessore al Turismo ed alla Promozione del Territorio.
Al sindaco Stasi in una rimodulazione delle deleghe vanno: Sanità, Legalità e Trasporti, Porto e Zes, Agricoltura, Pesca, Politiche per la valorizzazione della fusione, promozione dello Sport e valorizzazione degli impianti sportivi. Manca all’appello la nomina del settimo assessorato sulla cui assegnazione l’amministratore ha inteso prendere tempo in ordine alle trattative in corso con il Pd. E non è da escludere, la ripresa delle relazioni con una parte del gruppo consiliare riconducibile a Forza Italia all’indomani del dato elettorale delle regionali.


Nuovo corso per Corigliano-Rossano 

Escono di scena: Donatella Novellis (Cultura), Anna Maria Turano(centri storici), Giovanni Palermo (Bilancio), Claudio Malavolta (vicesindaco e Fusione). In Consiglio comunale entreranno Giuseppe Pugliese (subentra alla Salimbeni)  e Giuseppe Divico (subentra alla Alboresi). La decisione dell’amministratore chiama alle responsabilità partiti e gruppi consiliari. Fuori il gruppo riconducibile a Corigliano-Rossano Domani che aveva aperto la crisi. In una nota diramata dal Palazzo di città si afferma: «Il nuovo corso della vita amministrativa del comune di Corigliano-Rossano è segnato, nasce oggi la nuova giunta che porterà nuova linfa e nuove energie alle azioni che già da due anni si stanno portando avanti. Una giunta che vede delle riconferme importanti, degli innesti di peso e che non cancella per la parte sostanziale quanto è stato fatto, ma si muove sul solco delle decisioni assunte in fase di avvio con una spinta in più, maggiore afflato e totale compattezza strategica e propositiva».

 

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top