Cosenza, assegnati i settori ai nuovi dirigenti del Comune

Il sindaco Mario Occhiuto a margine di un incontro conoscitivo ha riorganizzato la distribuzione degli incarichi coinvolgendo i neo assunti

19
di Salvatore Bruno
9 luglio 2019
17:20

Al termine di un lungo e proficuo colloquio conoscitivo, il sindaco di Cosenza, Mario Occhiuto, ha assegnato i settori di competenza ai sei nuovi dirigenti appena assunti a Palazzo dei Bruzi. La novità ha comportato la riorganizzazione complessiva della macchina burocratica cittadina. All’architetto Walter Bloise è stato assegnato il settore Decoro urbano, alla dottoressa Annarita Pellicori va il Welfare, all’avvocato Agostino Rosselli il ramo Studi e ricerche, all’ingegnere Giovanni Ramundo il settore Ambiente, all’avvocato Francesco Giovinazzo le Attività produttive, mentre all’ingegnere Antonella Rino il settore Appalti e contratti. Infine, l’architetto Giuseppe Bruno, dirigente già in carica, assume il comando della Polizia Municipale con delega ai Trasporti e Mobilità.

Le altre variazioni

Di conseguenza, Giovanni De Rose (Personale; Controllo di Gestione; Avvocatura comunale) non avrà più l’interim della Polizia municipale. Angela Carbone (Ufficio del Piano - PSC) non avrà più l’interim delle Attività produttive e, in virtù appunto della suddetta riorganizzazione, Giuseppe Nardi (settore Programmazione risorse finanziarie, Bilancio, Patrimonio, Società partecipate, Turismo) non avrà più il Welfare ad interim. Nei prossimi giorni gli incarichi saranno formalizzati attraverso le necessarie procedure.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio