Il nuovo corso

Cosenza, Franz Caruso proclamato sindaco: «Il mio pensiero va ai giovani, futuro della città»

VIDEO | La cerimonia si è tenuta questa mattina nel salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi: «Ci saranno tante cose da fare per attuare fino in fondo il programma»

10
di Antonio Clausi
4 novembre 2021
13:30

Franz Caruso ha vissuto il suo primo giorno da sindaco di Cosenza dopo la proclamazione ufficiale. Non c’era il suo predecessore Mario Occhiuto, che ha delegato l’assessore uscente Alessandra De Rose di portargli i suoi saluti e consegnargli simbolicamente la fascia tricolore. «È un sogno che si realizza - ha detto -. Ci saranno tante cose da fare per attuare fino in fondo il programma “Cosenza2050“. Il mio pensiero va ai giovani, rappresentano il nostro futuro». Il neo primo cittadino insiste su questo aspetto, auspicando un’immediata inversione di tendenza. «Negli ultimi anni 4700 persone sono andate vie e non sono partiti mica gli anziani. Ecco, vorrei un’emigrazione al contrario dove si generi un flusso verso Cosenza di gente pronta a viverci e ad investire sul territorio».

La grana del bilancio

«C’è un termine che è quello del 30 novembre che non so come rispettare - aggiunge Franz Caruso parlando del bilancio consuntivo e preventivo -. Prenderò da subito contatti con il Ministero e con il Prefetto per capire quale siano le mosse giuste. Dagli atti che sono in mio possesso, risulta che ancora non siano stati completati. Difficile riuscire ad approvarlo nei termini previsti dalla legge. È tuttavia dovere del sindaco garantire un atto di verità ai cittadini. Appena avrò consistenza del debito indirò una conferenza stampa per informare tutti quanti».


Per ciò che concerne il toto-assessori, invece, la partita è quasi conclusa. Si va verso un assessorato esterno (proprio in riferimento al bilancio) e il non inserimento di Bianca Rende tra le nomine politiche. «La Giunta è quasi completata» taglia corto a riguardo.

Allo stadio la prima uscita ufficiale di Franz Caruso

Dopo gli applausi del Salone di rappresentanza di Palazzo dei Bruzi, è Franz Caruso che spera di poter battere le mani alla squadra della città che ora amministra. «Domani sera sarò sicuramente presente allo stadio per il derby Cosenza-Reggina. Siederò di fianco al sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà per riaffermare l’importanza dei valori dello sport. Insieme lanceremo un messaggio di unità - chiude - in campo vinca il migliore».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top