Collegio dei revisori al Comune di Cosenza, Andrea Manna eletto presidente

La maggioranza trova la quadra mettendo insieme 17 preferenze. Il voto espresso durante la seduta del consiglio comunale. Alcuni componenti dell’assise hanno partecipato ai lavori a distanza, in collegamento via Skype

3
di Salvatore Bruno
28 maggio 2020
13:21
Nel riquadro in alto Andrea Manna
Nel riquadro in alto Andrea Manna

Dopo la bocciatura di Tonino Daffinà, la maggioranza di Palazzo dei Bruzi a Cosenza trova la quadra sulla nomina del presidente del collegio dei revisori dei conti, facendo confluire i consensi su Andrea Manna.

Raggiunto il quorum

Ha ottenuto 17 preferenze, arrivando così al quorum necessario richiesto dalla legge. Alla votazione, svoltasi a scrutinio segreto, hanno preso parte trenta consiglieri, alcuni dei quali hanno partecipato ai lavori dell’assemblea a distanza, collegati via skype, e raggiunti al proprio domicilio da un’urna itinerante.

Sostituisce il terzo estratto

Andrea Manna, 56 anni, già alla guida del consiglio dell’Ordine dei Commercialisti di Cosenza, sostituisce Vincenzo Pecora, ultimo della terna estratta dalla Prefettura, sul quale si sono invece concentrati i voti dell'opposizione, 13 nel complesso. Dallo scorso mese di dicembre, le norme consentono ai comuni con popolazione superiore ai 15mila abitanti, di nominare uno dei tre componenti dell’organo di controllo, attribuendogli le funzioni di presidente. Gli altri due componenti, sempre sulla base del sorteggio operato dalla Prefettura, sono Giuseppe Caruso e Filomena Gialdino.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio