Bandi periferie, D'Ippolito: «Nessuno scippo, la revoca è una fake news»

VIDEO-INTERVISTA | Il deputato pentastellato: «Ritirate solo le risorse non spese. I fondi saranno riassegnati con un incremento fino a un miliardo e mezzo di euro»

6
di Salvatore Bruno
7 settembre 2018
21:49

Intervenendo ad una iniziativa del Movimento Cinquestelle organizzata a Celico, nella Presila, il deputato Giuseppe D'Ippolito restituisce al mittente le accuse sul ritiro dei fondi ai comuni da destinare al risanamento delle periferie. Come si ricorderà nei giorni scorsi sulla vicenda si erano espressi sia il presidente di Anci Calabria Giancluca Callipo, sia il sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà. «Nessuno scippo, i fondi verranno riassegnati a tutti i comuni, complessivamente ci sarà un miliardo e mezzo da destinare alla Calabria».

 

LEGGI ANCHE: Bandi periferie, Callipo: «Dal Governo uno scippo ai Comuni ma non molliamo»

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio