Depositata la mozione di sfiducia del centrodestra al ministro Bonafede

Ad annunciarlo il leader della Lega Matteo Salvini nel corso di una conferenza stampa: «Le rivolte, le scarcerazioni, prescrizioni senza una riforma del diritto penale, disastri simili meritano l'attenzione di tutto il Parlamento»

106
di Redazione
7 maggio 2020
13:09
Matteo Salvini
Matteo Salvini

«È stata presentata pochi minuti fa la mozione di sfiducia del centrodestra compatto al ministro Bonafede». Lo ha annunciato Matteo Salvini in conferenza stampa. 

«Non sta a me ricordare le rivolte nelle carceri, con morti e feriti, le scarcerazioni, siamo arrivati a più di 400, fra mafiosi, assassini, delinquenti usciti dalle carceri nell'inattività, quantomeno, del ministero della giustizia, le proteste degli avvocati in tutta Italia, il caso che c'è nei tribunali sulle riaperture. E poi ancora sulla prescrizione senza una riforma del diritto penale: mi sembra che disastri simili meritino l'attenzione di tutto il Parlamento» ha detto Salvini.

«Non entriamo poi - conclude - nel merito, da garantista, delle dichiarazioni del giudice Di Matteo che hanno sollevato ombre preoccupanti sulle nomine da parte del ministro Bonafede, su quello che è accaduto, su pressioni o su omissioni: io non so se se abbia ragione il giudice di Matteo o se abbia ragione il ministro Bonafede, so però che entrambi non possono aver ragione».

LEGGI ANCHE:

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio