Cosenza, Cipparrone lascia presidenza di Commissione controllo e garanzia

Lettera di dimissioni del consigliere comunale, indirizzata alla segreteria generale di Palazzo dei Bruzi. Problemi di salute la motivazione

23
di Salvatore Bruno
9 giugno 2020
15:34
Il Comune di Cosenza e nel riquadro Cipparrone
Il Comune di Cosenza e nel riquadro Cipparrone

Problemi di salute hanno indotto il consigliere comunale di Cosenza Giovanni Ciparrone, a dimettersi dalla presidenza della Commissione controllo e garanzia. Lo si apprende da un comunicato diffuso dall'Ufficio stampa di Palazzo dei Bruzi.

I motivi della rinuncia

Eletto sotto il simbolo del Pse, Cipparrone ha indirizzato una missiva alla Segreteria generale chiedendo espressamente che fossero rese note le motivazioni della rinuncia: «Il mio stato di salute – ha scritto il consigliere – purtroppo non mi permette di essere presente e di garantire la convocazione delle commissioni».

«Spero di rientrare presto»

Il consigliere conclude la lettera auspicando di poter rientrare al più presto in municipio e di poter partecipare ai lavori della commissione, in qualità di componente, entro breve tempo.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio