Disoccupazione, Gentile: 'Occorre un piano straordinario per la Calabria'

Il candidato per il Collegio Uninominale di Castrovillari - Paola nel corso di un'assemblea a San Marco Argentano

8 febbraio 2018
20:11

L’avvocato Andrea Gentile, candidato per il Collegio Uninominale di Castrovillari - Paola parlando ad una affollata assemblea convenuta presso l’Agriturismo "Il Feudo" di San Marco Argentano ha affermato: "La Calabria prima di tutto ha bisogno di utilizzare tutte le somme messe a disposizione dai vari Governi con una particolare attenzione verso i giovani disoccupati calabresi che rappresentano purtroppo la percentuale più alta d’Europa. Occorre un piano straordinario in grado di coinvolgere tutte le istituzioni e da proporre nei primi mesi della nuova legislatura all’esame del Governo e dell’;Europa. Un piano straordinario - ha proseguito il candidato del centrodestra Gentile - che prevede l’assunzione di diecimila giovani calabresi in modo da frenare l’emorragia che costringe a volte le migliori intelligente composte da giovani diplomati e laureati ad andare fuori dai nostri confini”.



Ha proseguito Gentile: “Proprio per incentivare l'occupazione e rilanciare la nostra economia, il Presidente Berlusconi ha proposto che nella nuova attività di Governo alle imprese che assumono giovani a tempo indeterminato vengano detratte le tasse per i primi 6 anni".
Nei prossimi giorni Andrea Gentile proseguirà il suo impegno elettorale incontrando i cittadini e visitando i territori.


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top