Doppia preferenza di genere, la consigliera di Parità: «Soddisfazione per le donne»

Lo ha dichiarato Tonia Stumpo dopo l'approvazione della legge da parte del Consiglio regionale

16
10 novembre 2020
19:46

«Oggi la Calabria si adegua finalmente alle altre regioni italiane in tema di parità rappresentativa. Finalmente anche qui in Calabria dopo tante lotte femminili voteremo, per il rinnovo del prossimo consiglio regionale con la doppia preferenza di genere».

Lo ha dichiarato Tonia Stumpo, consigliera regionale di Parità, dopo l'approvazione in Consiglio regionale della Calabria della doppia preferenza di genere. 


 

«Certo lo spauracchio dell'intervento del potere sostitutivo del Governo, come avvenuto in Puglia - ha aggiunto la Stumpo - ha svolto un ruolo decisivo nell'adozione del provvedimento. Resta solo un vulnus nella legge appena approvata, che riguarda il difetto di forza impositiva delle quote di genere nelle liste».

 

«Comunque dopo tante battaglie saluto questa legge con grande soddisfazione per tutte le donne calabresi determinate risolute e romantiche. Benvenuta Parità».

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio