Regionali 2021

Elezioni Calabria, nel nuovo sondaggio Winpoll è un testa a testa tra Occhiuto e Bruni

La rilevazione sulle intenzioni di voto smentisce il presunto incolmabile vantaggio riportato da un altro recente sondaggio che dava il centrodestra pronto a doppiare il centrosinistra

300
di Redazione
15 settembre 2021
14:07
Il nuovo sondaggio Winpoll
Il nuovo sondaggio Winpoll

A diffondere il nuovo sondaggio Winpoll che vede un testa a testa tra Roberto Occhiuto (centrodestra) e Amalia Bruni (centrosinistra) è direttamente l’ufficio stampa della candidata di Pd e M5s. Circostanza che la dice lunga su quanto sia gradito alla coalizione guidata dalla scienziata lametina. La nuova rilevazione sulle intenzioni di voto, infatti, smentisce il presunto incolmabile vantaggio riportato da un altro recente sondaggio che dava il centrodestra pronto a doppiare il centrosinistra.

Alla domanda “per quale lista pensa che voterà?”, il 39,8% degli intervistati ha indicato la coalizione di centrodestra, mentre appena più sotto, con il 39,1%, si attesta lo schieramento avversario. A sostenere il Polo civico di Luigi de Magistris è il 18,6% del campione, mentre il 2,5% dichiara che voterà per la lista di Mario Oliverio, mentre il 37% “non sa, non andrebbe sicuramente a votare”.


Nota metodologica

Soggetto committente: Scenari Politici.
Soggetto realizzatore: Winpoll.
Periodo di realizzazione interviste: 12 – 14 settembre 2021.
Popolazione di riferimento: popolazione calabrese, maschi e femmine dai18 anni in su, segmentato per sesso, età, proporzionalmente all’universo della popolazione calabrese.
Metodo di campionamento: ponderato per genere, fasce di età, categoria socio professionale ed intenzioni di voto alle ultime europee.
Metodologia delle interviste: cati – cami.
Numero di interviste: 1.000 completate, 4.972 rifiuti.
Margine di errore con intervallo di confidenza al 99%: 2,8%.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top