La corsa per la Regione

Elezioni Calabria, Spirlì: «Candidato e ticket del centrodestra non sono in discussione»

Il presidente facente funzioni e vicepresidente in pectore smentisce la possibile corsa in solitaria di Wanda Ferro: «Non c'è altra candidatura al di fuori di quella già concordata a Lamezia Terme e benedetta alla presenza di tutti i leader nazionali»

484
di Luana  Costa
27 luglio 2021
14:33
Il presidente ff della Regione, Nino Spirlì
Il presidente ff della Regione, Nino Spirlì

«Candidato e ticket sono già stati presentati all'unanimità da tutti i rappresentanti del centrodestra». Smorza le polemiche il presidente ff della Regione Calabria e vicepresidente in pectore, Nino Spirlì. Questa mattina a margine di una iniziativa in Cittadella ha chiarito come né il candidato alla presidenza della Regione, né il suo nome siano al momento oggetto di discussione all'interno della coalizione di centrodestra, dopo lo strappo di Giorgia Meloni. 

«Credo che non sia la Calabria al centro del confronto ma questioni prettamente nazionali» ha poi aggiunto alludendo alle nomine in Rai che hanno determinato frizioni all'interno della coalizione. «Il centrodestra resterà unito in tutte le amministrazioni e nelle scelte dei candidati così come avvenuto per l'individuazione della candidatura calabrese. Non credo che le polemiche di questi ultimi giorni ci riguardino da vicino». 


Ha poi smentito la possibile corsa in solitaria di Wanda Ferro (FdI) alle elezioni regionali: «Non c'è altra candidatura al di fuori di quella già concordata a Lamezia Terme e benedetta alla presenza di tutti i leader nazionali. Non vedo perché si dovrebbe smontare quello che tutti assieme hanno montato».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top