Elezioni Calabria, Tucci garantisce compattezza del M5s sul nome di Bruni: «Se accetta saremo coesi»

VIDEO | Il deputato cinquestelle difende la scelta di indicare la scienziata di Lamezia Terme per la guida della coalizione di centrosinistra: «Figura prestigiosa, non vedo perché qualcuno nel Movimento non dovrebbe votarla»

194
di Agostino Pantano
13 luglio 2021
13:50

Un sì alla candidatura di Amalia Bruni arriva dal deputato 5Stelle Riccardo Tucci. «Se dovesse accettare – afferma il parlamentare a margine di un convegno, a Gioia Tauro, lunedì pomeriggio – sarebbe per lei il modo migliore per proseguire il suo impegno a difesa della Calabria, iniziato da tempo con la sua attività di scienziata». Per Tucci «quello di Amalia Bruni è un nome prestigioso, una candidata civica capace di esaltare l’accordo tra forze del centro sinistra e forze progressiste che sono state fin qui capaci di fare un passo indietro, di non rivendicare primogeniture, di illustrare soltanto un progetto e analizzare, con il leader prescelto, i punti di contatto».

Tucci non dimentica però le difficoltà che questo schieramento, a Roma come a Catanzaro, sta incontrando. «È la prima volta che ci parliamo – annota il deputato vibonese – è normale che in un’orchestra ci siano delle prove, dei tentativi, per arrivare alla piena armonia dei vari strumenti». Il parlamentare, infine, sparge ottimismo anche rispetto ai contraccolpi interni al movimento che l’eventuale, definitivo, sì di Bruni dovesse produrre. «Non vedo perché i 5Stelle non debbano votare Amalia Bruni – risponde Tucci ad una domanda specifica – soprattutto alla luce dell’accordo tra Conte e Grillo, la nostra è una forza politica che dimostra coesione».


Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top