Ballottaggio a Castrovillari, la Lega annuncia il voto per Lamensa

Non si è fatto attendere il commento dell'altro candidato, Domenico Lo Polito: «Con questa scelta si chiariscono definitivamente le posizioni dei due schieramenti oggi in campo»

59
di Vincenzo Alvaro
2 ottobre 2020
15:24
Bloise, Orsomarso, Gallo e Battaglia
Bloise, Orsomarso, Gallo e Battaglia

A margine del convegno "La città del futuro, tra startup ed hub innovativi" celebrato ieri nella sala Varcasia, la foto di Leo Battaglia, responsabile della Lega di Castrovillari che in precedenza aveva criticato la scelta del candidato sindaco e non aveva aderito alla coalizione di centrodestra in sostegno di Giancarlo Lamensa, postata sul suo profilo facebook è la testimonianza che «la Lega c'è».


A poche ore dal silenzio elettorale lo scatto che lo ritrae al fianco degli assessori regionali Gianluca Gallo e Fausto Orsomarso ed al coordinatore cittadino di Forza Italia, Liborio Bloise, sintetizza quella che Giancarlo Lamensa in un comunicato diffuso nella mattinata definisce un «avvicinamento» deciso «spontaneamente» verso «le nostre linee programmatiche, sebbene non siano stati studiati, né se ne prevedranno, accordi che comprendano ruoli di alcuna natura, nella futura amministrazione di centrodestra». Ma il dato politico è così forte che il suo avversario nel turno di ballottaggio, Domenico Lo Polito, sottolinea con un post sulla sua bacheca social dichiarando che «la decisione di Leo Battaglia di appoggiare il candidato Lamensa ha chiarito definitivamente le posizioni dei due schieramenti oggi in campo».

Lamensa ringrazia

Il candidato del centrodestra si è affrettato a ringraziare «pubblicamente, la sezione cittadina e la segreteria regionale della Lega» - ha scritto Lamensa - per questa decisione. «D'altronde, il programma da noi sottoscritto può gettare le basi per la costruzione di una sana politica, condivisibile con le diverse compagini politiche scese in campo in questa competizione elettorale, tranne, evidentemente, con quella del centrosinistra che tenta, in ogni maniera, di confondere le acque. Il lavoro del centrodestra svolto sino ad ora, è frutto del nostro unico impegno ed è stato determinante. A dimostrarlo sono i dati del primo turno».

Le parole di Lo Polito

Domenico Lo Polito da canto suo ha rilanciato verso gli sconfitti del primo turno affermando che «per il movimento 5 stelle e le liste civiche ed i loro elettori non possano esistere più dubbi sulla natura dei programmi reali dello schieramento che fa capo a Giancarlo Lamensa e l’inconciliabilità delle posizioni, essendo ormai chiaro che il centro destra castrovillarese è la riproduzione fedele di quello nazionale. Per questo - ha chiosato - chiedo a movimento 5 stelle e liste civiche, ai loro candidati sindaco, ai candidati consiglieri, ed ai loro elettori di guardare ai programmi reali, alla sostanza e non alle parole di chi vi ha fatto appelli disperati nei giorni scorsi per la difficoltà in cui si trova, salvo poi accordarsi con chi gli è simile politicamente».

Stasera gran finale con i comizi di chiusura della campagna elettorale prima del silenzio di domani che traghetterà gli elettori al voto di domenica e lunedì. Domenico Lo Polito chiuderà gli appuntamenti della sua coalizione su Via Roma come cinque anni fa, mentre Giancarlo Lamensa sarà in piazza municipio per l'ultimo appello al popolo di Castrovillari.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio