La decisione

Elezioni Catanzaro, Donato chiede il passo indietro a un suo candidato: «Ha militato in Forza Nuova»

Si tratta di Gioacchino Di Maio. Il candidato sindaco: «Per il sottoscritto e la coalizione che guido costituisce la negazione dei valori fondamentali della democrazia italiana»

 

33
di Redazione
16 maggio 2022
21:35

«Le nostre liste sono impeccabili, fatte di uomini e donne di ogni estrazione sociale e pronti a impegnarsi per la città». È quanto si legge in una nota a firma del candidato a sindaco della città di Catanzaro, Valerio Donato. 

Il docente universitario aggiunge «c’è solo un problema di cui sento il dovere di dar conto subito all’opinione pubblica. Ed è un problema etico e politico rappresentato da un candidato di Prima l’Italia, a cui chiedo di fare un passo indietro». Si tratta in particolare del candidato Gioacchino detto Jack Di Maio inserito nella lista Prima l'Italia.


«Non perché il candidato in questione non abbia diritto alla candidatura - prosegue nella nota Donato - ma perché i suoi trascorsi con Forza Nuova, che per il sottoscritto e la coalizione che guido costituisce la negazione dei valori fondamentali della democrazia italiana, sono in netta e irredimibile contrapposizione con la mia storia umana, professionale e politica e con quella di tutti gli altri candidati del Progetto Rinascita. Sui postulati cruciali della nostra Carta costituzionale, nessuno di noi ha intenzione di transigere».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top